Indice del forum


ANAFI-forum
forum dei soci ANAFI - per discutere dell'Associazione e di Fumetti
Portale  |  Blog  |  Album  |  Guestbook  |  FlashChat  |  Statistiche  |  Links  |  Calendario  |   Downloads  |   Commenti karma  |  TopList  |  Topics recenti  |  Vota Forum


le nostre collezioni dopo di noi
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Fumetti

danieletomasi

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 17/11/09 21:51
Messaggi: 94
danieletomasi is offline 







italy
Rispondi citando
Si parla tanto in rete di quel che e' successo alla collezione di Claude Moliterni - per chi non ne sapesse nulla legga
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
e
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
.
Anche voi avete questa paura e questo bisogno di tutela delle vostre proprieta' cartacee e non?
Quali azioni avvierete per eliminare la prima e soddisfare il secondo?

Per chiacchierare, non per trovare una soluzione. Poi, magari, qualche opinione potrebbe diventare per qualcuno un buon consiglio.

Io ho due figli, penso che lascero' a loro, almeno a chi dei due sara' interessato, altrimenti una donazione alla bivlioteca locale.

Pero' in realta' il problema forse non ha soluzione, dato che mi chiedo cosa possa impedire che qualcosa che voi ritenete di valore venga buttato perche' giudicato in modo opposto e quindi eliminato.

_________________
A presto.
DanieleTomasi
______
leggi gratis "Continua..." e "Gli Archivi del Fumetto" n.1 da
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

____________________
*portfolio -
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

*opinioni -
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
ProfiloMessaggio privatoInvia email
Adv








ciollissimo

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 56
Registrato: 25/01/10 16:55
Messaggi: 14
ciollissimo is offline 

Località: roma

Impiego: funzionario agenzia entrate



italy
Rispondi citando
io ho già deciso il futuro delle mie collezioni. dipende da una variabile..anzi da due...
ho un figlio di 11 anni e fra 12 andro' in pensione. detto questo ho appunto 12 anni per vedere se mio figlio raccogliera' la mia passione (al momento sa che valgono molto...tutto qua). se diventera' anche lui un collezionista ,gli lascero' volentieri tutto. se vedro' che non gliene frega niente invece passero' gli anni della mia vecchiaia vendendo tutto e lasciando a casa bei soldini...
vendendo con calma e non in blocco al primo commerciante che passa... vedro' come sara' il mercato...magari ebay..magari alle mostre o (perchè no)magari torneranno di moda le fumetterie antiquarie... quest'ultima possibilità acquistera' importanza se mio figlio nel frattempo non avra' trovato lavoro.. gli apriro' un bel negozio !
ProfiloMessaggio privato
boblavolpe

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 26/01/10 10:57
Messaggi: 16
boblavolpe is offline 







italy
Rispondi citando
Ho visto dal sito AfNews quanto successo alla collezione Moliterni e mi si e' stretto i cuore...come non pensare alle nostre amate collezioni?
Una delle illusioni del collezionista e' proprio quella di vivere per sempre per poter continuare ad accumulare, a volte accatastare, catalogare e leggere all'infinito.
Non ho figli, non ho questa opzione, del resto mi e' capitato da appassionato di mettere mani su collezioni parziali, svendute a caso da figli o nipoti del tutto inconsapevoli del valore di quanto ritenevano solo inutili giornaletti...per non parlare poi degli eredi di autori per le tavole originali!!!

Spero che al momento del saluto definitivo alle mie collezioni esista in Italia un Museo del Fumetto, degno di tal nome, e non le baggianate che vediamo periodicamente autocelebrarsi...Un Museo serio, che sappia apprezzare e curare quanto in suo possesso e che avvicini le nuove generazioni al mondo del fumetto
con mostre e cessioni di materiale doppio a prezzi di favore...Utopia?
Puo'darsi, ma chi ha visto il "Musee Herge' " poco vicino a Bruxelles sa che a
volte i sogni si avverano

Bye
ProfiloMessaggio privato
fortunato

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 21/12/09 23:48
Messaggi: 74
fortunato is offline 




Sito web: http://testanellenuvol...


italy
Rispondi citando
Il caso Moliterni ha suscitato sconcerto anche per il timore che fossero andate perdute cose molto rare o, peggio, preziosi carteggi personali.

Non credo che una qualunque collezione di fumetti (compresa la mia) meriterebbe lo stesso interesse.

Detto questo, capisco che faccia, in ogni caso, dispiacere sapere che quello che avremo accumulato in vita finisca al macero (ma, dopo tutto, ci finiremo pure noi Sad ).

Mi pare ovvio che il problema abbia solo tre possibili soluzioni:
1- si trova un erede (e non necessariamente di sangue)
2- si dona ad una biblioteca (ma la collezione dovrebbe essere degna... e pure la biblioteca)
3- si vende prima dell'inevitabile

Nessuna delle tre soluzioni offre, comunque, certezze.

Per ciò che riguarda il mio caso personale, avendo 46 anni (non proprio un'età che mi faccia già pensare alla pensione), essendo celibe e privo di eredi (che possano rilevare il testimone, o del cui futuro economico mi debba preoccupare) e essendo riluttante a separarmi prematuramente dai miei libri, direi che il problema preferisco semplicemente ignorarlo.

Non ritengo che dalla distruzione della mia collezione derivi un danno ingente alla storia del Fumetto e non mi interessa cosa le possa accadere dopo la mia morte.
Per cui, se anche fosse usata per alimentare la mia pira funebre, penso che non avrei da ridire (e come portei? sarei defunto! Razz )

_________________
Troppi libri sono dispersivi: dal momento che non puoi leggere tutti i volumi che potresti avere, basta possederne quanti puoi leggerne (Seneca).

La Testa Nelle Nuvolette (il mio blog):
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
ProfiloMessaggio privatoHomePage
aumaldo

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 66
Registrato: 24/12/09 13:58
Messaggi: 13
aumaldo is offline 

Località: Palermo





italy
Rispondi citando
Per quanto mi riguarda ho già deciso tutto (compatibilmente con gli imprevisti e toccando ferro), dato che sono portato a programmare.
Ho due figlie che non leggono fumetti: una colleziona Manga (che, sicuramente a torto, mi rifiuto di classificare come fumetti) ed ambedue leggono libri. Ne sarebbe stato felice mio padre, che, quando ero ragazzo, osteggiava la mia passione per quegli "orrendi giornalacci" (in un'occasione me ne strappò un blocco: fortunatamente si trattava di albi dell'editore Spada, che a quei tempi erano abbondantemente reperibili).
Il pericolo è, quindi, che le mie collezioni possano un giorno finire preda, per pochi euro, del primo rigattiere di passaggio. Pertanto la mia intenzione è di attendere il momento della pensione (fra un paio d'anni), per dare, finalmente, una sistemata al materiale in mio possesso (conservato per ora in maniera estremamente caotica) e godermelo per un po' di tempo. Poi inizierei a vendere gradualmente, senza, comunque, uscire dall'ambito del collezionismo, partecipando, anzi, regolarmente a tutte quelle Mostre la cui frequenza, per quasi trent'anni, mi è stata praticamente preclusa per vari motivi e potendo, finalmente, conoscere di presenza tutti quegli amici con i quali ho sinora avuto soltanto scambi di e-mail o, al più, telefonici.
...ma forse ho fatto i conti senza l'oste...
ProfiloMessaggio privatoInvia email
boblavolpe

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 26/01/10 10:57
Messaggi: 16
boblavolpe is offline 







italy
Rispondi citando
Assolutamente d'accordo nel non classificare i manga come fumetto...bleah.

Fermo restando che a nessuna biblioteca possa interessare una collezione di "TuttoTex" o "Tex Nuova Ristampa", ma come la mettiamo con i disegni originali?
ProfiloMessaggio privato
fortunato

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 21/12/09 23:48
Messaggi: 74
fortunato is offline 




Sito web: http://testanellenuvol...


italy
Rispondi citando
boblavolpe ha scritto:
Assolutamente d'accordo nel non classificare i manga come fumetto...bleah.

Fermo restando che a nessuna biblioteca possa interessare una collezione di "TuttoTex" o "Tex Nuova Ristampa", ma come la mettiamo con i disegni originali?

Alla seconda voce della mia lista, basta cambiare la dizione "biblioteca" con quella "museo" (il che non muta la difficoltà della soluzione).

Ed eviterei di atteggiarsi a "critici apocalittici" sparando contro i manga: le guerre dentro il ghetto sono le più insensate! Rolling Eyes

_________________
Troppi libri sono dispersivi: dal momento che non puoi leggere tutti i volumi che potresti avere, basta possederne quanti puoi leggerne (Seneca).

La Testa Nelle Nuvolette (il mio blog):
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
ProfiloMessaggio privatoHomePage
boblavolpe

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 26/01/10 10:57
Messaggi: 16
boblavolpe is offline 







italy
Rispondi citando
Beh ti assicuro che la guerra la vuole proprio chi e'appassionato di Manga, solo Manga, e considera le altre forme di fumetto delle schifezze...e' pura e semplice autodifesa, sembra che la storia del fumetto cominci solo da Tezuka per qualcuno.
ProfiloMessaggio privato
fortunato

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 21/12/09 23:48
Messaggi: 74
fortunato is offline 




Sito web: http://testanellenuvol...


italy
Rispondi citando
boblavolpe ha scritto:
Beh ti assicuro che la guerra la vuole proprio chi e'appassionato di Manga, solo Manga, e considera le altre forme di fumetto delle schifezze...e' pura e semplice autodifesa, sembra che la storia del fumetto cominci solo da Tezuka per qualcuno.

Una pessima autodifesa, direi. Razz

Peraltro, dubito che il lettore medio di Manga conosca Tezuka.
Il fatto che negli ultimi tre decenni il numero dei lettori di fumetti si sia fortemente ridotto non mi dà adito a pensare che ci sia stata una scrematura, che ha lasciato in attività solo i migliori.
Ritengo (e dubito di sbagliare) che la grande maggioranza di chi legge fumetti sia felicemente ignorante della storia del medium (il mio fumettiere mi dice sempre che di lavori di Tezuka non ne vende quasi).

Comunque, non respingo affatto l'idea che sia più che lecito affermare: "a ME questo tipo di fumetti fanno schifo, non mi interessano e non li voglio toccare!" (ognuno è libero di avere i suoi gusti).

Quello che non va è la posizione apocalittica (uso questo preciso termine in riferimento ad un ben noto saggio di Eco) di affermare:" Questi NON sono fumetti!"

I fumetti sono fumetti, anche quelli che non ci piacciono.

Altrimenti, per parafrasare, "le colpe dei padri... le ripetono i figli".
Come possiamo permetterci di essere solidali nei confronti di Aumaldo per l'ostilità di suo padre verso gli "orrendi giornalacci", quando poi la stessa ostilità la mostriamo nei riguardi degli "orrendi giornalacci" altrui? Wink

_________________
Troppi libri sono dispersivi: dal momento che non puoi leggere tutti i volumi che potresti avere, basta possederne quanti puoi leggerne (Seneca).

La Testa Nelle Nuvolette (il mio blog):
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
ProfiloMessaggio privatoHomePage
aumaldo

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 66
Registrato: 24/12/09 13:58
Messaggi: 13
aumaldo is offline 

Località: Palermo





italy
Rispondi citando
Beh, per quanto mi riguarda non ho fatto altro che adeguarmi (peraltro con grande soddisfazione) a quanto affermato da chi legge i Manga. Mia figlia, grande lettrice di questa "roba" (attenzione, non ho detto robaccia...), nonchè collaboratrice di numerosi siti relativi a tale produzione, mi ripete continuamente: I Manga non sono fumetti!
...non sono certo io a tenere i "mangomani" chiusi nel ghetto...
ProfiloMessaggio privatoInvia email
aumaldo

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 66
Registrato: 24/12/09 13:58
Messaggi: 13
aumaldo is offline 

Località: Palermo





italy
Rispondi citando
Fra l'altro la mia esperienza (che sarà senz'altro assai limitata...) mi ha spesso mostrato che i lettori di Manga disprezzano Capitan Miki molto più di quanto i lettori di Capitan Miki disprezzino i Manga...
ProfiloMessaggio privatoInvia email
fortunato

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 21/12/09 23:48
Messaggi: 74
fortunato is offline 




Sito web: http://testanellenuvol...


italy
Rispondi citando
aumaldo ha scritto:
Beh, per quanto mi riguarda non ho fatto altro che adeguarmi (peraltro con grande soddisfazione) a quanto affermato da chi legge i Manga. Mia figlia, grande lettrice di questa "roba" (attenzione, non ho detto robaccia...), nonchè collaboratrice di numerosi siti relativi a tale produzione, mi ripete continuamente: I Manga non sono fumetti!

Ma noi, che siamo più vecchi e saggi, sappiamo bene altrimenti. Wink

_________________
Troppi libri sono dispersivi: dal momento che non puoi leggere tutti i volumi che potresti avere, basta possederne quanti puoi leggerne (Seneca).

La Testa Nelle Nuvolette (il mio blog):
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
ProfiloMessaggio privatoHomePage
boblavolpe

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 26/01/10 10:57
Messaggi: 16
boblavolpe is offline 







italy
Rispondi citando
Per Fortunato:
la mia non si trattava di un'autodifesa - non ne sento la necessita' - ma di un semplice utilizzo della stessa lingua che usa il lettore di manga medio. Francamente ho anche provato a confrontrarmi, cercando di contaminare i due mondi (il mio e quello dei Manga): io leggo qualcosa di Manga ma tu prova a leggere qualcosa di Eisner. Niente da fare. La verita' assoluta la detiene solo il lettore filo-Nipponico (in questo concordo con l'amico Aumaldo sul rapporto Miki Vs Manga).

Il saggio di Eco del 1964 che tu citi, caro Fortunato, ha come titolo completo "Apocalittici e integrati", il punto e' che il lettore di manga non si vuole integrare nel medium fumetto: "i nostri manga sono i migliori fumetti", un ragionamento molto spocchioso e superbo al quale non si puo' che rispondere con altrettanta (e voluta)spocchia e superbia.
Che poi non conoscano la storia del fumetto che adorano , pazienza, nessuno deve scriverci una laurea sopra; certo fa piacere ricordare che in quel saggio di Eco veniva analizzata la prima Tavola Domenicale di Steve Canyon (tralasciando la "querelle" sulle prime 6 strisce giornaliere)non mi riusulta che il semiologo si sia mai occupato di manga, ma a tal proposito posso anche sbagliare e in tal caso sarei lieto di leggere qualcosa del calibro di "Apocalittici e Integrati"..ah gia' ma" I Manga non sono fumetti".
Forse siamo finiti fuori tema...varrebbe la pena di aprire un post dedicato no?
ProfiloMessaggio privato
aumaldo

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 66
Registrato: 24/12/09 13:58
Messaggi: 13
aumaldo is offline 

Località: Palermo





italy
Rispondi citando
fortunato ha scritto:

Ma noi, che siamo più vecchi e saggi, sappiamo bene altrimenti. Wink


Effettivamente le cose dovrebbero stare come dici tu. Purtroppo, all'atto pratico, checchè ne dica l'anagrafe, io sono un po' più giovane di mia figlia...
ProfiloMessaggio privatoInvia email
fortunato

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 21/12/09 23:48
Messaggi: 74
fortunato is offline 




Sito web: http://testanellenuvol...


italy
Rispondi citando
boblavolpe ha scritto:
Il saggio di Eco del 1964 che tu citi, caro Fortunato, ha come titolo completo "Apocalittici e integrati", il punto e' che il lettore di manga non si vuole integrare nel medium fumetto

A parte tuo il gioco di parole, in realtà, Eco indica come integrato colui che (se non ricordo male l'esatta espressione) ama così tanto le mele che loda anche quelle cattive (laddove l'apocalittico e colui che, essendo allergico alle mele, le denigra tutte senza neppure assaggiarle).

boblavolpe ha scritto:
"i nostri manga sono i migliori fumetti", un ragionamento molto spocchioso e superbo al quale non si puo' che rispondere con altrettanta (e voluta)spocchia e superbia.

Sorry, ma non si può cambiare idea a seconda dell'interlocutore.
Se parli con un "superbo", questo non può fare di te un altro "superbo".

boblavolpe ha scritto:
Che poi non conoscano la storia del fumetto che adorano , pazienza, nessuno deve scriverci una laurea sopra; certo fa piacere ricordare che in quel saggio di Eco veniva analizzata la prima Tavola Domenicale di Steve Canyon (tralasciando la "querelle" sulle prime 6 strisce giornaliere)non mi riusulta che il semiologo si sia mai occupato di manga, ma a tal proposito posso anche sbagliare e in tal caso sarei lieto di leggere qualcosa del calibro di "Apocalittici e Integrati"..ah gia' ma" I Manga non sono fumetti".

Ignoro se Eco abbia mai scritto di manga, ma sicuramente ha scritto di fumetto supereroico americano, e i lettori di questo genere non sono proprio meno "superbi" degli otaku Wink .
E pure i lettori di vecchi giornalini (oggi ridotti quasi al silenzio) non erano meno spocchiosi, quando il vento soffiava dalla loro parte... Rolling Eyes

boblavolpe ha scritto:
Forse siamo finiti fuori tema...varrebbe la pena di aprire un post dedicato no?

Ti presto una gomma per cancellare il "forse".
Abbiamo un difetto di moderatori, o qualcuno avrebbe già dovutro prendermi a randellate per aver portato questa discussione off-topic Mr. Green

Sarebbe davvero il caso, se vogliamo approfondire questo argomento, di proseguirlo altrove.

_________________
Troppi libri sono dispersivi: dal momento che non puoi leggere tutti i volumi che potresti avere, basta possederne quanti puoi leggerne (Seneca).

La Testa Nelle Nuvolette (il mio blog):
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
ProfiloMessaggio privatoHomePage
anafi

Guru
Guru


Admin



Registrato: 09/11/09 02:28
Messaggi: 16777214
anafi is offline 







italy
Rispondi citando
"Abbiamo un difetto di moderatori, ..."

Non un difetto ma una scelta: questo e' un campo libero, si puo' andare off-topic e ritornare in-topic oppure scegliere di aprire nuove discussioni, tutto e' lasciato alla voglia di discussione e alla maturita' di chi discute, al fine di confrontarsi, non di imporsi... e d'altronde e' logico che una discussione divaghi un o', se poi lo fa su un tema interessante va benissimo, secondo me.
Per cui vi ringrazio tutti, la partecipazione civile a una discussione civile e' il fondamento di questo forum.
ProfiloMessaggio privatoInvia email
Max Southern Man

Nuovo
Nuovo


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 51
Registrato: 11/02/10 16:06
Messaggi: 2
Max Southern Man is offline 

Località: Modena
Interessi: Fumetti,Musica,Sport,Cinema

Sito web: http://max-southernspi...


italy
Rispondi citando
Caspita, non sapevo di questa scellerata fine della collezione di Moliterni.
Per chi è veramente appassionato , e non solo collezionista, è davvero una stretta al cuore vedere tanta cultura sbattuta in mezzo a cumuli di rifiuti qualunque...non ho parole.

Io sono un appassionato e un piccolo collezionista , e purtroppo mio figlio non ha ereditato da me questa passione a parte alcune sporadiche letture.

Ovviamente non avendo una mole di materiale da vero collezionista posso solo pensare di lasciare a mio figlio quando sarà il momento ( spero fra mille anni ^_^ ) tutte le mie collezioni , poi ovviamente quello che succederà lo sa solo il cielo... Laughing

_________________
My Blog:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
ProfiloMessaggio privatoHomePage

le nostre collezioni dopo di noi
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora  
Pagina 1 di 1  

  
Vai a:  
 Rispondi